R.E.S.T.ART. – Relazioni, Empowerment e Sviluppo del Territorio attraverso l’ARTeducazione

 

Ruotalibera cooperativa in ATS con I.C. Alberto Angela e Società Cooperativa éCO – Economia è Comunità

KIDS URBAN ARTmobile
Un viaggio innovativo come strumento di rigenerazione urbana

 

Dal 18 novembre al 16 dicembre n. 8 appuntamenti tra il IV e V Municipio di Roma.
Ogni appuntamento prevede un modulo di attività di laboratori ludico/artistici e piccole performance di letture/spettacolo rivolte ad un pubblico di famiglie e bambini/e a partire dai 3 ai 10 anni.

 

RIPARTONO LE ATTIVITA’ POMERIDIANE DEL CENTRO

Vi aspettiamo martedì 3 e mercoledì 4 ottobre dalle 16.45 alle 18.45 Via Alberto da Giussano, 58 per le iscrizioni ai corsi che iniziano lunedì 16 ottobre

Ecco le attività:

LABORATORI dalle 17.00 alle 19.00

Lunedì – “Ricreando” costruire riciclando Per bambin* dai 3 ai 12 anni;
Laboratorio dedicato all’esplorazione creativa e manuale dei bambini. Progetteranno e costruiranno, diventeranno interpreti e artefici di un linguaggio che parte da qualche elemento per produrre infiniti usi e significati.

Martedì -“Srotolacorpo” esploriamo il movimento con l’immaginazione Per bambin* dai 3 ai 12 anni
Sperimenteremo tramite il corpo in movimento e il nostro mondo interiore che tutto in noi può danzare.

Mercoledì – “Teatro” capire, conoscere ed esprimere Per bambin* e ragazz* dai 6 ai 14 anni

Giovedì “Piccolo circo” equilibri, clownerie e giocoleria Per bambin* dai 3 ai 12 anni
Pensato sia per i più piccoli che per i più grandicelli ove si impareranno ad utilizzare strumenti di giocoleria, esercizi di equilibrio, tecniche di clowneria e mimo.

AIUTO COMPITI
Dal lunedì al giovedì per bambin* delle scuole elementariVenerdì per ragazz* frequentanti la classe terza media.Le attività saranno completamente gratuite.

Per info: centroeufemia@gmail.com

Tutte le attività sono gratuite

Coordinatori:
Serena Corrado
Aisling Pallotta

“Eufemia” vuole essere un Centro Interculturale di Incontro Educazione e Formazione: uno spazio di reciprocità che accoglie, mescola, crea sfondi e tesse trame; un punto di riferimento per tutti i cittadini del territorio. Il senso di Eufemia è quello di provare ad integrare differenze costruendo intercultura, cultura nuova che può nascere dalla progettualità condivisa nello spazio “tra” le culture.

L’obiettivo è quello di coinvolgere attraverso le diverse forme di gioco/arte i minori del territorio, le famiglie di riferimento e quanti si occupano di loro (scuole, Istituzioni pubbliche, associazionismo del privato sociale e del volontariato locale).

Il programma delle attività quotidiane è organizzato intorno a sei aree di intervento che incoraggiano il bambino a creare, esprimersi, muoversi, giocare e imparare:

  1. il gioco libero
  2. le attività organizzate
  3. Spazio Biblioteca Interculturale
  4. i laboratori artistici e creativi
  5. gli eventi/feste
  6. centri ricreativi estivi

Con il contributo di Fondazione Haiku per gli anni 2023 e 2024

 

Centro Eufemia

Guarda il video con la Festa del Centro Interculturale Eufemia in Via Alberto da Giussano,58